Studio Renne & Partners

fiscalità e diritto d’impresa e dei mercati finanziari

Sab12102016

Last updateVen, 09 Dic 2016 4pm

INAIL: comunicazione tassi 2017

L'INAIL, entro il 31 dicembre di ogni anno, comuni...

L'installazione di telecamere senza accordo coi sindacati costituisce reato

Secondo la Corte di Cassazione anche con il Jobs A...

Dichiarazioni d'intento: nuovo modello

Con Provvedimento 2 dicembre 2016 l'Agenzia delle ...

Fiscal Focus

SETTING

Fatture false. La minaccia del licenziamento non salva il prestanome

Il prestanome è penalmente responsabile per l’emissione delle fatture false anche laddove sostenga di avere partecipato all’illecito per evitare il licenziamento. È quanto emerge dalla sentenza 14 novembre 2016, n. 47972, della Terza Sezione Penale della Cassazione che affronta la questione… (segue)...

IL SECONDO ACCONTO - RICALCOLI E OPERAZIONI STRAORDINARIE

Esperto Risponde n. 35 - 2016

- Il secondo acconto (segue)...

Ricalcolo acconto Irpef

Premessa – Il prossimo 30 novembre, anche i soggetti IRPEF sono chiamati a versare (laddove dovuto) la seconda o unica rata dell’acconto per l’anno d’imposta 2016. A tal proposito è utile ricordare le regole previste dal legislatore per il calcolo ed il versamento dell’acconto applicando il c.d.… (segue)...

Secondo acconto delle imposte. Casi particolari

Fiscal News n. 339 - 2016

In data 30.11 scade il termine per il versamento del secondo acconto delle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi. Per alcuni contribuenti, in questi casi è più difficile il calcolo, in special modo ci si riferisce a quei contribuenti che nell’anno 2015 hanno ad esempio liquidato imposte… (segue)...

FiscoOggi

SETTING

Emergenza migranti: adempimentiin ripresa a Linosa e Lampedusa

11 DAYS AGO
Le modalità sono quelle ordinarie. Per le dichiarazioni fiscali, buoni i modelli approvati, disponibili sul sito delle Entrate, relativi al singolo periodo d’imposta di riferimento
È il 31 gennaio 2017 la data entro cui i contribuenti, con domicilio fiscale o sede operativa nei comuni di Lampedusa e Linosa, dovranno assolvere gli adempimenti tributari, diversi dai versamenti, sospesi dal 16 giugno 2011 al 15 dicembre 2016, per l’eccezionale afflusso di migranti provenienti dal Nord Africa ( provve...

Readmore

Canone di disponibilità: l’Iva è al 10% sulla parte “costruttiva”

12 DAYS AGO
La quota relativa alla realizzazione dell’edificio va determinata sulla base degli elementi desumibili dal contratto di concessione e del relativo piano economico finanziario
Per la costruzione e gestione in project financing di un ospedale, è stato stipulato un contratto di concessione tra un’azienda socio sanitaria e una società, prevedendo, tra l’altro, un corrispettivo di disponibilità, che in parte remunera gli investimenti a carico del concessionario. Su tale quota si applica l’Iva al 10% ( ri...

Readmore

Scissione societaria di una Sas:l'altro ramo può essere “semplice”

12 DAYS AGO
L’operazione è del tutto in linea con le intenzioni del legislatore e, quindi, non è in contrasto con le finalità delle norme fiscali o con i principi dell’ordinamento tributario
Quando una Sas si scinde, attribuendo la totalità dei propri beni immobili già dati in godimento tramite contratti di locazione o comodato alla società beneficiaria, quest’ultima – se in possesso dei requisiti soggettivi previsti dalla norma – può beneficiare della trasformazione agevolata in società semplice ( risoluzion...

Readmore

Per i registri immobiliari conservazione solo digitale

13 DAYS AGO
L’archiviazione informatica da parte dell’Agenzia delle Entrate riguarda i documenti formati dal 31 ottobre 2016, ma potrà essere estesa anche a quelli prodotti in data antecedente
Prosegue il processo di digitalizzazione delle banche dati immobiliari: anche i registri riguardanti trascrizioni, iscrizioni ipotecarie, cancellazioni e altre forme di pubblicità saranno conservati solo su supporto informatico. A stabilirlo, il provvedimento 20 ottobre 2016 , emanato di concerto con il dipartimento per ...

Readmore

Approvata in via definitiva la Legge di bilancio 2017
08 Dic 2016 23:00

In data 7 dicembre 2016, il Senato ha approvato in via definitiva la Legge di bilancio 2017, contenente il "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e il bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019", che a breve verr? pubblicata in Gazzetta Ufficiale....

Scadenza versamento saldo IMU/TASI: FAQ del Dipartimento delle Finanze
08 Dic 2016 23:00

Con Comunicato 2 dicembre 2016, il Dipartimento delle Finanze, in prossimit? della scadenza per il versamento della seconda rata dell'IMU e della TASI (16 dicembre 2016), ha pubblicato sul proprio sito internet le 'Faq versamento seconda rata IMU e TASI 2016'.In particolare, al fine di rispondere ai dubbi di contribuenti, operatori professionali e associazioni di categoria, sono stati formulati dei chiarimenti in merito alla corretta individuazione delle aliquote applicabili per il versamento del saldo....

Rimborso IVA con visto di conformit?: Risoluzione
08 Dic 2016 23:00

Con Risoluzione 6 dicembre 2016, n. 112, l'Agenzia delle Entrate ha fornito precisazioni in merito all'istanza di rimborso IVA recante visto di conformit? garantito da polizza assicurativa con massimale inferiore alla somma chiesta a rimborso.In particolare il documento di prassi ha chiarito che la polizza assicurativa, stipulata dai professionisti con visto di conformit?, per consentire il rimborso IVA deve essere adeguata al numero dei contribuenti assistiti, dei visti di conformit?, delle asseverazioni e delle certificazioni tributarie, ma non all'ammontare del credito chiesto a rimborso.Di conseguenza, nell'ipotesi di assicurazione con massimale inferiore alla somma chiesta a rimborso, il contribuente non ? obbligato a prestare altra garanzia....

Canone RAI 2017: dichiarazione di non detenzione dell'apparecchio televisivo
06 Dic 2016 23:00

Con Comunicato stampa 5 dicembre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha ricordato che i contribuenti hanno tempo fino al 31 gennaio 2017 per presentare la dichiarazione di non detenzione dell'apparecchio televisivo.Tuttavia, l'amministrazione finanziaria chiarisce che per evitare il primo addebito a gennaio 2017 e la successiva richiesta di rimborso, ? consigliabile presentare la dichiarazione sostitutiva in via telematica entro la fine di dicembre (o entro il 20 dicembre se viene presentata per posta)....

Dipendente reintegrato per mancata soppressione del posto di lavoro
06 Dic 2016 23:00

In tema di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, la Corte di Cassazione ha statuito l'illegittimit? del provvedimento espulsivo nei confronti del dipendente, le cui mansioni non vengono soppresse ma trasferite su un libero professionista, che opera in regime di mono-committenza per la societ?. La Suprema Corte, con la Sentenza n. 24983 del 6 dicembre 2016, ha confermato l'insussistenza della situazione di crisi economica dedotta dalla societ? come motivo del recesso, nonch? l'inesistenza della soppressione del posto di lavoro, dal momento che l'attivit? svolta dal lavoratore ? stata attribuita ad una terza persona....

Fondo di solidariet? per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale: messaggio INPS
06 Dic 2016 23:00

L'INPS, con il Messaggio n. 4972 del 6 dicembre 2016, interviene fornendo chiarimenti riguardo le modalit? di attribuzione delle prestazioni integrative erogate dal Fondo speciale del trasporto aereo ante adeguamento alle previsioni del D.Lgs n. 148/2015.L'INPS, ricordando che con l'entrata in vigore il 6 giugno 2016 del Decreto interministeriale n. 95269/2016 di adeguamento del Fondo speciale del trasporto aereo alle disposizioni previste dal D. Lgs. n. 148/2016 in materia di Fondi di solidariet? deve ritenersi cessata l'efficacia di tutte le delibere normative adottate dal previgente Comitato, precisa che possono essere accolte ed istruite soltanto le domande pervenute entro e non oltre la predetta data del 6 giugno 2016....

Compilazione flusso UniEmens lista PostPA in caso di aspettativa non retribuita per cariche elettive...
06 Dic 2016 23:00

L'INPS, con la Circolare n. 215 del 6 dicembre 2016, comunica le modalit? per la corretta compilazione del flusso UniEmens nei casi di aspettativa non retribuita per cariche elettive e sindacali riguardanti lavoratori iscritti alla Gestione ex Inpdap. In particolare, l'Istituto chiarisce che:in caso di aspettativa per mandato politico elettivo, l'Azienda Dichiarante/Sostituto d'Imposta deve compilare l'elemento 'CodiceCessazione' con il valore 39 sul quadro della denuncia relativo all'ultimo periodo di servizio prestato precedente l'aspettativa. Per tutto il tempo in cui il dipendente si trova in aspettativa, non deve essere presentata alcuna denuncia corrente nemmeno con i soli dati giuridici;in caso di aspettativa non retribuita al 100% per mandato sindacale, l'Azienda Dichiarante/Sostituto d'Imposta deve compilare l'elemento 'CodiceCessazione' con il valore 40 sul quadro della denuncia relativo all'ultimo periodo di servizio prestato precedente l'aspettativa. Analogamente al caso precedente, per tutto il tempo in cui il dipendente si trova in aspettativa, non deve essere presentata alcuna denuncia corrente nemmeno con i soli dati giuridici....

INAIL: comunicazione tassi 2017
06 Dic 2016 23:00

L'INAIL, entro il 31 dicembre di ogni anno, comunica, con il Mod. 20SM, per ciascuna lavorazione, il tasso di premio da applicare, i relativi elementi di calcolo nonch?, per i soggetti autonomi artigiani, la classe di rischio applicata.Sul portale dell'INAIL, nella sezione dedicata all'autoliquidazione, sono disponibili la 'Guida alla lettura dei dati contenuti nel modello 20SM - Classificazione e tassazione rischio assicurato' ed il fac-simile della lettera 'Comunicazione tasso applicato'....

L'installazione di telecamere senza accordo coi sindacati costituisce reato
06 Dic 2016 23:00

Secondo la Corte di Cassazione anche con il Jobs Act rimane reato installare telecamere per il monitoraggio dell'attivit? del lavoratore senza l'accordo con i sindacati ed in mancanza di un provvedimento della DTL in quanto, seppure ? legittima la tutela del patrimonio aziendale, la vigilanza va mantenuta in una dimensione umana.Con la Sentenza n. 51897 del 6 dicembre 2016 viene ribadito che secondo l'art. 23 del D.Lgs n. 151/2015 'gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilit? di controllo a distanza dell'attivit? dei lavoratori possono essere impiegati esclusivamente per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale e possono essere installati previo accordo collettivo stipulato dalla rappresentanza sindacale unitaria o dalle rappresentanze sindacali aziendali.'...

Other Articles